IC IQBAL MASIH

IC IQBAL MASIH

News

 

8 Dicembre 2019 PROGETTO EDUCAZIONE ALLA RESPONSABILITÀ

Il 3 dicembre 2019 un piccolo gruppo di alunni della IIIC e della IIID del nostro istituto, accompagnato dalle insegnanti Perillo e Rendani, si è recato presso la sede di Gariwo per intervistare il presidente Gabriele Nissim. L’intervista rientra nell’ambito del progetto di “Educazione alla Responsabilità” attraverso le biografie dei “giusti” che le due classi porteranno avanti per questo anno scolastico. La mattinata con il dottor Nissim è stata intensa e stimolante, i ragazzi gli hanno rivolto tantissime domande riguardanti la sua vita privata, la sua famiglia di origine, il suo impegno con Gariwo, l’importanza dell’esempio dei “giusti” e il significato dei Giardini. Insieme a Gabriele Nissim  i nostri alunni, emozionati ma orgogliosi di esserci come protagonisti attivi, hanno avuto la possibilità di sperimentare l’importanza della storia, quella storia che spesso, tra i banchi di scuola, è  vissuta come una disciplina rigida con un’impostazione troppo tradizionalista; hanno riflettuto sul valore dei giardini e sull’importanza di ricordare i giusti; hanno  evidenziato la necessità di considerare i giardini non semplici monumenti  ma luoghi vivi di memoria e di riflessione, senza colori politici, che aiutano a  ricordare ai cuori distratti l’importanza di fare del bene. Erano tutti molto interessati e rapiti dalle parole di un uomo di esperienza e di cultura che li ha guidati a riflettere sul valore della memoria del “bene” come potente strumento educativo per prevenire genocidi e crimini contro l’Umanità e soprattutto sull’importanza di scegliere consapevolmente il Bene. Naturalmente le domande preparate dai ragazzi delle due terze, sono state il frutto di un intenso lavoro di riflessione svolto a scuola che si pone come obiettivo quello di far comprendere agli alunni la centralità del rapporto tra storia ed educazione alla cittadinanza, l’importanza della storia come ricostruzione del passato e della memoria come progetto per il futuro. Il valore educativo del lavoro svolto è di rilevante importanza, poiché parlare ai ragazzi di uomini e donne che non sono supereroi ma persone comuni che hanno combattuto e combattono le ingiustizie mettendo a rischio la loro stessa vita significa educarli ad agire con coscienza, a mettersi nei panni di chi è in difficoltà e a riflettere sui valori di responsabilità, pluralismo, giustizia, tolleranza e cittadinanza attiva. Come scuola crediamo nel valore formativo di queste attività, nell’ottica di far acquisire ai ragazzi “comportamenti civilmente e socialmente responsabili” ma soprattutto di stimolare il loro interesse e la loro partecipazione, di motivarli come soggetti protagonisti del loro processo di apprendimento, capaci di “saper fare “ e “saper essere”.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
    Prof. Alessandro Fanfoni
(Firma autografa sostituita a mezzo stampa
ai sensi dell’art.3 del D.Lgs. 39/1993)

6 Dicembre 2019 Evento BULL OUT – Auditorium Giorgio Gaber Milano

Evento BULL OUT in collaborazione con Regione Lombardia e Ufficio scolastico Regionale. Insieme per condividere la linea di intervento “BULLOUT” per la prevenzione e il contrasto del bullismo e del cyberbullismo.
Il nostro Istituto sempre in prima linea, aperto alle innovazioni metodologiche e didattiche per realizzare un clima scolastico che promuova il benessere della popolazione scolastica, nell’ambito delle disposizioni normative sancite dalla L.71/2017.
Alleanze positive di rete sono state suggellate, questo anno scolastico, con l’Istituto Superiore Ipsia Ettore Majorana che ha predisposto, in questi giorni, nel nostro Istituto, la mostra “Bulli di carta” meritando per questo lavoro, il terzo premio in Regione Lombardia per il concorso Bullout.
È stata presentata la piattaforma sulla prevenzione del bullismo e del cyberbullismo a cura dell’Ufficio scolastico regionale che, nei prossimi giorni sarà operativa e consentirà alle scuole di accedere con apposite credenziali.
Il nostro Istituto presente con la docente Gabriella Baldaro, referente per le azioni di prevenzione e contrasto, e il referente della Commissione Salute, ins. Francesco Landi.

IMG-20191205-WA0002IL DIRIGENTE SCOLASTICO
    Prof. Alessandro Fanfoni
(Firma autografa sostituita a mezzo stampa
ai sensi dell’art.3 del D.Lgs. 39/1993)

25 Novembre 2019 MOSTRA BULLI DI CARTA

 
Nell’ambito delle azioni di prevenzione e contrasto, sancite dalla L.71/2017, il nostro Istituto ospita la mostra di fumetti “Bulli di carta” elaborata dall’IPSIA di Cernusco sul Naviglio nel progetto “Keep calm e Stop Cyberbullismo”, progetto finanziato da Regione Lombardia.
La mostra verrà illustrata ai nostri alunni dagli studenti dell’IPSIA che l’hanno realizzata con le dinamiche “peer too peer”, l’ apprendimento tra pari.
Scopo della mostra è quello di creare e diffondere una cultura del web e comportamenti positivi e responsabili nell’uso di internet e degli strumenti di comunicazione digitale, in un’ottica di prevenzione universale a tutte le età, sviluppando la consapevolezza del problema sociale del bullismo e del cyberbullismo.
Si ringraziano il Dirigente scolastico, prof. Ferrara, i professori Ottaviano e Limonta, referenti delle azioni di prevenzione e contrasto del bullismo e cyberbullismo dell’IPSIA per la volontà di collaborare e di crescere insieme come comunità educante.
           IL DIRIGENTE SCOLASTICO
              Prof. Alessandro Fanfoni
(Firma autografa sostituita a mezzo stampa
ai sensi dell’art.3 del D.Lgs. 39/1993)

21 Ottobre 2019 Elezioni rinnovo Consiglio di Istituto 24 e 25 novembre 2019 – istruzioni operative


Vista la C.M. del 1/10/2019 del MIUR relativa alle elezioni degli Organi Collegiali a livello di istituzione scolastica – a.s. 2019/20;
Vista la Nota dell’USR Lombardia prot. 21650 del 03/10/2019 relativa alle date previste per il rinnovo dei Consigli di Istituto,
Tenuto conto che questo Istituto deve provvedere al rinnovo di tale organo per il triennio 2019/22, pare opportuno ricordare a tutti gli interessati (Genitori degli alunni, personale Docente ed ATA) quanto segue.

Le elezioni sono previste nei giorni domenica 24 novembre dalle ore 8 alle ore 12 e lunedì 25 novembre dalle ore 8 alle ore 13,30 in una unica sede nella Scuola Primaria di Via Bolivia.
Composizione del Consiglio: N. 8 Docenti, N. 8 Genitori, N. 2 ATA, N. 1 Dirigente Scolastico (di diritto).
Per la presentazione delle rispettive liste si ricordano le seguenti disposizioni ministeriali:
1) Le liste dei candidati devono essere distinte per ciascuna delle componenti (Genitori – Docenti – ATA);
2) I candidati devono essere elencati con l’indicazione del Cognome, Nome, Luogo e Data di nascita e sono contrassegnati con numeri arabi progressivi;
3) Le liste debbono essere corredate dalle dichiarazioni di accettazione dei candidati, i quali devono inoltre dichiarare che non fanno parte e non intendono far parte di altre liste della stessa componente e per lo stesso Consiglio di Istituto;
4) Ogni lista può contenere anche un solo nominativo e può comprendere al massimo fino al doppio dei rappresentanti da eleggere per ciascuna categoria. Le firme dei candidati e quelle dei presentatori delle liste debbono essere autenticate dal Dirigente Scolastico, Sindaco, Segretario Comunale, Notaio previa esibizione di valido documento di riconoscimento;
5) Ciascuna lista può essere presentata :
a) da almeno 1/10 di elettori se il relativo corpo elettorale non supera i 200 elettori (n.3 per Ata, n.16 per docenti);
b) da almeno 40 elettori se il relativo corpo elettorale è superiore ai 1.000 elettori (n. 40 per i genitori) O.M. 24 giugno 1996, n. 293;
c) Il candidato non può essere presentatore della lista;
d) I presentatori di lista devono appartenere alla stessa categoria cui si riferisce la lista.
6) Ciascuna delle liste deve essere contraddistinta da un “motto” indicato dai presentatori;
7) La Commissione elettorale della scuola attribuirà alla lista un numero romano indicante l’ordine di presentazione;
8) Le liste debbono essere presentate personalmente da uno dei firmatari alla Commissione elettorale, tramite consegna presso gli Uffici di Segreteria, dalle ore 9,00 del 04/11/19 alle ore 12,00 del 08/11/18;
10) Non è consentita la rinuncia alla candidatura dopo la presentazione della lista;
11) Le liste presentate, espletati i controlli di rito saranno pubblicate all’albo della scuola;
12) Avverso l’eventuale esclusione di una lista o di un candidato, può essere presentata opposizione alla Commissione Elettorale entro 5 giorni; Continua a leggere…Elezioni rinnovo Consiglio di Istituto 24 e 25 novembre 2019 – istruzioni operative

13 Settembre 2019 Orario definitivo scuola secondaria di primo grado

 

Si comunica che da lunedì 16  a venerdì 20 settembre 2019 tutte le classi della scuola secondaria frequenteranno con il seguente orario: dalle ore 8:00 alle ore 13:50.

Da lunedì 23 settembre 2019 l’orario in vigore per tutte le classi sarà il seguente:

TEMPO NORMALE

Da lunedì a venerdì dalle ore 8:00 alle ore 13:50

TEMPO PROLUNGATO

Lunedì e mercoledì dalle ore 8:00 alle ore 16:30

Martedì – giovedì e venerdì dalle ore 8:00 alle ore 13:50.

 

 F.to  IL DIRIGENTE SCOLASTICO
            Prof. Alessandro Fanfoni
(Firma autografa sostituita a mezzo stampa 

ai sensi dell’art. 3 comma 2 del d.lgs. n.39/1993)                                                                                                                    

1 Settembre 2019 Saluto di inizio anno scolastico

Al Dott. Roberto Garroni

A tutto il Personale Scolastico

Ai membri del Consiglio di Istituto

Al Comune di Pioltello

Alla Polizia Locale

Ai Carabinieri di Pioltello

All’ASL Distretto 3 di Pioltello

Alle associazioni del territorio

Carissimi,

è con entusiasmo ed emozione che assumo l’incarico di Dirigente Scolastico presso l’I.C. Iqbal Masih di Pioltello e, in questa occasione, desidero rivolgere un caloroso saluto agli alunni e alle loro famiglie, ai docenti, al mio Staff, al D.S.G.A, al personale A.T.A., ai membri del Consiglio d’Istituto, alle Organizzazioni Sindacali, alla Polizia Locale, ai Carabinieri, alla ASL Distretto 3, a tutte le realtà culturali-sociali del territorio che rappresenteranno partner imprescindibili per assicurare il successo dell’azione formativa di questa Scuola.

All’Amministrazione di Pioltello va un ringraziamento sincero, con la curiosità e la volontà di scoprire insieme le potenzialità di un importante investimento come Pioltello 4.0, recente iniziativa di supporto alla Scuola da parte di un Ente Locale che da sempre collabora attivamente per contribuire al buon funzionamento.

Mi accingo ad intraprendere questa nuova avventura con impegno, passione ed entusiasmo certo che soltanto creando un clima sereno, di fiducia e collaborativo sarà possibile per tutti affrontare in modo proficuo il nuovo A.S.

Al Dirigente Scolastico che mi ha preceduto, Dott. Roberto Garroni, va uno speciale e sentito ringraziamento, per il lavoro svolto sino ad ora nell’Istituto, per la splendida accoglienza riservatami, per il supporto e la disponibilità dimostratami sin dal primo momento, certo che la sua vicinanza continuerà ad essere preziosa per me e per tutto l’Istituto.

A tutti Voi rivolgo un caloroso augurio di buon anno scolastico!

 

 F.to IL DIRIGENTE SCOLASTICO
            Prof. Alessandro Fanfoni
(Firma autografa sostituita a mezzo stampa 

ai sensi dell’art. 3 comma 2 del d.lgs. n.39/1993)

13 Dicembre 2018 Inclusione e solidarietà

Quest’ anno la nostra scuola ha  ospitato  i ragazzi di PizzAut che ci hanno servito una pizza speciale, fatta di inclusione, relazione e integrazione.
Abbiamo condiviso un momento straordinario ricco di emozioni, empatia e di sinergie  positive!
Dobbiamo ringraziare la squadra di PizzAut per  averci insegnato quali sono i veri valori della vita e i nostri straordinari ragazzi che ancora una volta hanno dimostrato di essere piccoli uomini e piccole donne, capaci di accogliere gli altri con semplicità e spontaneità.
Un grazie speciale va anche alle famiglie perchè con la loro solidarietà hanno contribuito ad aiutare i ragazzi di PizzAut a posizionare qualche altro mattoncino per costruire la loro pizzeria SPECIALE.
Un ringraziamento particolare rivolgiamo alla professoressa Rendani e alla professoressa Perillo.
F.to IL DIRIGENTE SCOLASTICO
             dott. Roberto Garroni
(Firma autografa sostituita a mezzo stampa ai sensi dell’art. 3 comma 2 del d.lgs. n.39/1993)