IC IQBAL MASIH

evidenza

 

9 Aprile 2020 Giornata Mondiale della consapevolezza sull’autismo

I bambini della 3B della scuola primaria di via Molise dopo aver visto un video in CAA basato sul libro “Dieci cose che ogni bambino autistico vorrebbe che tu sapessi”, hanno riflettuto su questo disturbo, sul  loro specifico contesto classe e hanno scelto una  frase per loro  significativa. I bambini ci sorprendono sempre e spesso accettano con un’ingenuità sorprendente ciò che molti adulti fanno fatica a comprendere. Per loro un bambino è un bambino 💙 .

Ringraziamo le maestre Riccobene Veronica e Silvia Garofano.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
Prof. Alessandro Fanfoni
Firma autografa sostituita a mezzo stampa
ai sensi dell’art. 3 del D.Lgs. 39/1993

 

5 Aprile 2020 Sospensione attività didattiche – Pasqua 2020

Circ. n. 250

Al personale interno
Alle famiglie degli alunni

Si comunica con la presente la sospensione delle attività didattiche, anche a distanza, dal giorno 9 aprile al giorno 14 aprile 2020 come previsto dal calendario scolastico regionale per l’a.s. 2019/20.

Si coglie l’occasione di questa sospensione delle attività didattiche, concomitante con le festività pasquali, per augurare a tutti gli Attori della comunità scolastica serenità, personale e familiare, in questo particolare momento che ha portato ognuno a rivalutare le priorità della vita, il valore della “normalità”, il ruolo formativo ed educativo della Scuola e l’importanza della “responsabilità” di ogni singolo.

Cordialmente

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
Prof. Alessandro Fanfoni
Firma autografa sostituita a mezzo stampa
ai sensi dell’art. 3 del D.Lgs. 39/1993

22 Marzo 2020 #andràtuttobene

 

L’arte a distanza, in questi giorni si colora di un messaggio di positività, di fiducia e di speranza. I bambini delle classi quarte, hanno raccolto l’invito delle loro insegnanti a partecipare al flash mob nazionale: “Andrà tutto bene” striscioni con arcobaleni e luci di speranza contro il virus. Ciascuno ha dipinto il suo arcobaleno con tecnica libera: tempere, acquerelli, collage, pastelli. Un arcobaleno contiene anche il messaggio con la CAA la comunicazione aumentativa alternativa per i bambini con autismo, un altro arcobaleno è giunto dallo Sri Lanka, madrepatria di un alunno tornato lì per l’emergenza sanitaria. Un altro arcobaleno avvolge la Terra come auspicio di speranza, un altro ancora dipinto sul tricolore. Insomma, i nostri bambini uniti in questo nuovo modo di fare arte, che coniuga le competenze artistiche a quelle psicologiche, per  contrastare le paure e dare un messaggio di positività: #andràtuttobene.

9 Marzo 2020 Lettera per i genitori della scuola dell’infanzia

Si pubblica la lettera per le famiglie della scuola dell’infanzia.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
  Prof. Alessandro Fanfoni
Firma autografa sostituita a mezzo stampa
ai sensi dell’art. 3 del D.Lgs. 39/1993

 

23 Febbraio 2020 PROGETTO INTERCULTURA: INTERVISTA A MOHAMED BA

Lezione speciale il 28 gennaio 2020 per gli alunni della ID e della IIIC . I ragazzi del nostro istituto hanno sperimentato il valore dell’intercultura attraverso le parole, l’esperienza e la testimonianza di Mohamed Ba, mediatore culturale, attore, drammaturgo e musicista di origine senegalese. Attraverso il racconto della sua vita e la musica del suo tamburo magico, i ragazzi in cerchio come intorno al “baobab” africano si sono lasciati guidare e incantare dalla magia delle parole del “griot” di Jolof. Hanno ripercorso insieme a lui il sentiero della memoria storica per giungere alla comprensione e alla consapevolezza di quanto oggi sia necessario imparare a vivere come cittadini del mondo capaci di dialogare con gli altri e di valorizzare le differenze culturali come espressione della bellezza dell’umanità. Gli alunni dell’Iqbal hanno rivolto a Mohamed tantissime domande non solo sulla sua vita personale ma anche sul concetto di razzismo, di multiculturalità e integrazione, hanno riflettuto sull’importanza dell’educazione interculturale come parte integrante del loro percorso formativo; sulla necessità di incontrare, conoscere, comprendere, accettare e rispettare le diversità intese come risorse per l’instaurazione di un buon clima relazionale favorevole al dialogo, alla comprensione e alla collaborazione, intesi non solo come accettazione e rispetto delle idee, dei valori e delle culture altrui, ma anche come rafforzamento della propria identità culturale. Sicuramente lezioni come quella con Mohamed Ba amplificano il valore della nostra didattica e lasciano un segno profondo perché sono impregnate di un’educazione che si agisce e non si insegna e offrono ai nostri ragazzi l’opportunità di sperimentare cosa significhi vivere nella società odierna come cittadini attivi e responsabili capaci non soltanto di sapere o saper fare ma soprattutto di “ESSERE”.

N.B: Presto Mohamed Ba sarà ancora con noi:

  • La mattina del 23 marzo per una lezione interattiva con tutti gli alunni della secondaria in cui si parlerà di globalizzazione e negazione dei diritti;
  • La sera del 23 marzo per incontrare le famiglie dei nostri alunni attraverso la presentazione di uno spettacolo teatrale.
  • Nel mese di maggio, invece, lavorerà con gli alunni della scuola primaria di via Bolivia con il progetto “Radici e Gambe”. Viaggio nelle memorie dei popoli, dai sentieri del pregiudizio alle vie dell’interculturalità. Un progetto che prevede la realizzazione di 3 laboratori di drammatizzazione, canto e recitazione.

IMG-20200128-WA0007-1IMG_0241IMG_0236IMG_0220

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
    Prof. Alessandro Fanfoni
Firma autografa sostituita a mezzo stampa
ai sensi dell’art. 3 del D.Lgs. 39/1993

7 Febbraio 2020 Corso di giornalismo

Alcuni studenti dell’Istituto stanno partecipando al corso di giornalismo. Hanno incontrato un redattore della Gazzetta della Martesana cercando  di capire in cosa consiste la professione del giornalista nella quotidianità.

 IL DIRIGENTE SCOLASTICO
    Prof. Alessandro Fanfoni
Firma autografa sostituita a mezzo stampa
ai sensi dell’art. 3 del D.Lgs. 39/1993